InformativaQuesto sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

crescono le imprese, cresce la Calabria.

testatapress.jpg

Lunedì 7 maggio, alle ore 12.30, nella Sala Oro della Cittadella Regionale, avrà luogo la conferenza stampa di lancio della X edizione della Start Cup Calabria (SCC), la business plan competition promossa dalla Regione Calabria, attraverso Fincalabra e CalabriaInnova, da Università della Calabria, Università Magna Græcia e Università Mediterranea.

Sono ormai dieci anni che la SCC seleziona idee d’impresa innovative proposte da studenti, laureati, ricercatori, docenti e neo-imprenditori calabresi. Nel corso della conferenza stampa saranno illustrate tutte le fasi dell’iniziativa: a partire dagli eventi di presentazione presso i tre atenei calabresi fino al Village, ovvero lo scouting itinerante per la raccolta delle idee su tutto il territorio regionale.

 

Alla conferenza stampa di lancio parteciperanno il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, il Dirigente Generale del Dipartimento Programmazione Nazionale e Comunitaria, Paola Rizzo, i delegati delle Università e di Fincalabra, partner organizzatori della competizione. Seguirà la testimonianza di Francesca Aiello, fondatrice della startup RyGoldZip, vincitrice dell’ultima edizione della Start Cup e del PNI 2017 (nella categoria Life Science) che racconterà la sua esperienza di successo.

 

«La Start Cup Calabria rappresenta un’importante occasione per i nostri studenti e laureati, che non devono sentirsi secondi a nessuno – ha dichiarato il Presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio- Ho creduto e sostenuto questa iniziativa già dalla sua prima edizione nel 2009. In questi dieci anni è cresciuta, permettendo a tantissimi giovani di utilizzare il loro talento a servizio del territorio calabrese. L’amministrazione regionale sta destinando risorse importanti alla ricerca e all’innovazione, perché crediamo sia una sfida cruciale per il sistema della conoscenza e un driver fondamentale per lo sviluppo del nostro sistema produttivo».

 

La competizione, che in questi ultimi anni ha raccolto più di 600 idee d’impresa innovative su tutto il territorio, offre la possibilità di trasformare un’idea di business in realtà imprenditoriale. Sarà possibile candidarsi alla Start Cup Calabria attraverso il sito web dedicato (www.startcupcalabria.it) a partire dal 7 maggio, fino all’inizio dello scouting che aprirà i battenti il prossimo 4 giugno.