InformativaQuesto sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

crescono le imprese, cresce la Calabria.

testatapress.jpg

Sono oltre 100 i comuni che hanno già aderito alla Rete Regionale degli Sportelli Unici per l’Edilizia (SUE) di cui alla DGR 500/2019 che fruiranno di un set di servizi a grande valore aggiunto erogati dalla Regione Calabria in forma totalmente gratuita. 

Si tratta di servizi di assistenza dedicata e di affiancamento agli istituendi SUE comunali, di occasioni di formazione per accrescere le competenze digitali degli operatori ed un panel di strumenti e procedurestandard da adottare sull’intero territorio. Una grande opportunità offerta dalla Regione Calabria ai Comuni per accompagnarli nella transizione al digitale nel settore dell’edilizia privata, transizione prevista dagli obblighi normativi della L. 241/90 (art. 19 bis), la L.R. n. 19  del 16 aprile 2002 (art. 71), DPR 380/2001 (art. 5) e la L.R.  37/2019.

 

Il Sistema telematico CalabriaSUE, necessario per la gestione delle pratiche edilizie e che la Regione Calabria metterà, a breve, a disposizione dei comuni, cittadini e professionisti, una piattaforma digitale integrata ed interoperabile con il sistema regionale SISMI.CA (sistema che entro il 28 aprile 2020 dovrà prevedere l’utilizzo da parte dei professionisti esclusivamente attraverso lo sportello unico dell’edilizia telematico scelto ed indicato dal comune competente sull’intervento edilizio), attraverso la quale sarà possibile gestire l’intero ciclo di vita della pratica edilizia, inclusa l’attività che vede coinvolti anche altri Enti, configurati sulla stessa piattaforma.

 

Fincalabra – soggetto gestore del progetto regionale finanziato con i fondi POR Calabria FESR-FSE 2014/2020 – sta realizzando un roadshow territoriale per incontrare tutti i comuni al fine di presentare le opportunità offerte dalla Carta dei Servizi del Sistema Regionale SUE adottata dalla Regione Calabria. 

 

Comuni aderenti: pdficon

 

 

I comuni che non hanno ancora aderito, possono manifestare il proprio interesse all’adesione Rete Regionale degli Sportelli Unici per l’Edilizia (SUE), attraverso la compilazione ed invio all’indirizzo info@calabriasue.itufficiosure@pec.calabriasue.it, della scheda qui allegata wordicon Scheda di adesione .

 

Lo staff di Fincalabra li affiancherà e li guiderà nei successivi passi verso l’adesione.

 

L’Help Desk informativo è a disposizione dei comuni per ottenere ulteriori informazioni attraverso i seguenti contatti: 

 

Ultime News