InformativaQuesto sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

crescono le imprese, cresce la Calabria.

testatapress.jpg

Parte oggi la fase di preinformazione dell’Avviso Pubblico relativo al Fondo Regionale FROIS – Fondo Regionale Occupazione, Inclusione e Sviluppo - che sarà gestito dalla società in house Fincalabra con l’intervento Microcredito per l'Occupazione e l'Inclusione (MOI) che ha la finalità di sostenere gli investimenti per la creazione di nuove imprese o il rafforzamento di imprese esistenti con una dotazione finanziaria di € 10.000.000,00.

L'iniziativa viene attuata a valere sull'azione 8.5.3 "Percorsi di sostegno alla creazione d'impresa e al lavoro autonomo, ivi compreso il trasferimento d'azienda" del POR Calabria FESR FSE 2014/2020 - Asse 8.

Il fondo MOI si rivolge ai giovani, ai disoccupati, agli ultracinquantenni, a coloro che hanno perso il proprio lavoro, ad appartenenti a minoranze etniche – alle cosiddette categorie “svantaggiate” o “molto svantaggiate” – ma anche ad imprese esistenti da non più di 10 anni.

Sarà presto possibile per persone fisiche residenti in Calabria, ottenere un prestito fino a 35 mila euro sotto forma di mutuo chirografario a tasso zero per una durata massima di 60 mesi (aiuto “de minimis”), per creare la propria microimpresa, anche sotto forma di lavoro autonomo (purché non costituita al momento della presentazione della domanda) o rafforzare quelle già esistenti. 

Il fondo Microcredito per l'Occupazione e l'Inclusione consentirà quindi di finanziare non solo la fase di start-up di nuove imprese ma anche, per le imprese già attive, le spese di gestione, l’acquisto di beni e di materie prime necessarie alla produzione di beni o servizi e le merci destinate alla rivendita, servizi strumentali all'attività svolta, compreso il pagamento dei canoni delle operazioni di leasing e il pagamento delle spese connesse alla sottoscrizione di polizze assicurative.

Per incentivare l’occupazione, il fondo sarà destinabile anche alla retribuzione di nuovi dipendenti o soci lavoratori fino al 100% dei costi salariali, al pagamento di corsi di formazione volti ad elevare la qualità professionale e le capacità tecniche e gestionali del lavoratore autonomo, dell'imprenditore e dei relativi dipendenti, al pagamento di corsi di formazione anche di natura universitaria o post-universitaria. 

L’assegnazione dei finanziamenti sarà gestita attraverso una procedura a sportello, senza formazione di graduatorie e fino all’esaurimento dei fondi.

Le domande potranno essere presentate a Fincalabra dalla data che verrà successivamente stabilita dal Comitato degli Investimenti.

 

Per informazioni bando.frois@fincalabra.it

 

pdficon Scarica l’avviso pubblico del FROIS - FONDO REGIONALE OCCUPAZIONE, INCLUSIONE E SVILUPPO 

Ultime News